Fondi Interprofessionali FonARCom

''La persona al centro della formazione''

Cosa sono i Fondi Interprofessionali?

Formazione finanziata significa per la tua azienda corsi gratuiti con docenti specializzati che ti faranno ottenere un miglioramento della qualità, competenza e preparazione del tuo personale.

Nello specifico, supportiamo le aziende nella ricerca di canali di finanziamento per la Formazione continua dei propri dirigenti e dipendenti, erogati dai Fondi Interprofessionali FonARCom.

Grazie ai Fondi interprofessionali è possibile realizzare a costo zero progetti formativi nell'ambito delle seguenti principali tematiche:

- Formazione continua per la sicurezza e la prevenzione nei luoghi di lavoro;
- Formazione continua per le aziende che operano nel settore alimentare (preparazione, confezionamento, stoccaggio, trasporto, distribuzione, manipolazione o vendita di cibi e bevande), inerenti al Piano di Autocontrollo Alimentare ai fini dell’H.A.C.C.P. sia per la gestione degli alimenti che per la Rintracciabilità degli stessi lungo tutta la filiera produttiva;
- Formazione continua per l’adeguamento delle competenze professionali in tema di innovazione ed impiego di tecnologie moderne, con particolare attenzione all’introduzione di tecniche e pratiche dell’organizzazione e della produttività tali da consentire un giusto equilibrio tra performance e investimenti;
- Formazione continua per l’allineamento delle competenze aziendali in tema di internazionalizzazione, con particolare attenzione a una visione europeistica del mercato del lavoro e degli ambienti produttivi tali da garantire un’effettiva capacità di posizionamento nei più ampi contesti internazionali.

Come aderire:
Aderire ad un fondo interprofessionale è molto facile e non comporta alcun costo per l'azienda.
FonARCom consente alle aziende di realizzare piani formativi a vantaggio delle risorse umane e dello sviluppo aziendale, abbattendo i costi della Formazione Continua.

L’adesione a FonARCom è gratuita perché permette di utilizzare il versamento INPS 0,30% delle retribuzioni soggette all’obbligo contributivo (già versato dalle aziende per i propri dipendenti) per l’aggiornamento delle competenze del personale. Al contrario, se l’azienda non aderisce a un Fondo Interprofessionale per la Formazione Continua, queste risorse vengono incamerate dal sistema pubblico e l’impresa non può più intervenire sulla loro gestione.
L’adesione a FonARCom è semplice e gratuita. Puoi effettuarla attraverso il Modello di Denuncia Aziendale del flusso Uniemens Aggregato dell’INPS, all'interno dell’elemento “FondoInterprof”, attivando l’opzione “Adesione”.

In seguito all’entrata in vigore della Riforma del Lavoro del Ministro Fornero (Legge 28 giugno 2012, n. 92: Senato della Repubblica), le categorie per le quali le aziende devono versare interamente o parzialmente lo 0,30% sono:
- dipendenti del settore privato, indipendentemente dalla tipologia di contratto di lavoro subordinato;
- dipendenti a tempo determinato della Pubblica Amministrazione;
- apprendisti;
- soci lavoratori di cooperativa (ai sensi della legge n. 142/2001);
- soci lavoratori di cooperativa (di cui al DPR n. 602/70);
- personale artistico, teatrale e cinematografico con rapporto di lavoro subordinato.

Scopri come finanziare il tuo piano!



Contattateci

Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form